Corsi

La scuola Te Hara offre tre tipi di corso:

  1. corso base, per chi si avvicina allo shiatsu per la prima volta
  2. corso di formazione per terapisti, (triennale)
  3. corso avanzato, per diplomati e/o terapisti che intendano affinare e approfondire le proprie conoscenze

Corso di Shiatsu base

Il corso è adatto a tutti e rivolto a coloro che vogliono avvicinarsi alla tecnica Shiatsu per curiosità, perché ne hanno sentito parlare o perché l'hanno sperimentata su di se e vorrebbero apprendere alcune tecniche per un uso "personale", imparando un metodo nuovo e avvincente per prendersi cura di se e dei propri cari.

Il corso ha durata da ottobre a giugno ed è ripartito in 10 incontri, una volta al mese.

Il corso potrà divenire parte integrante del curriculum di studi teorico pratici proposti dalla scuola TeHara ed è fondamentale per poter accedere al corso triennale di formazione.
Programma
E' un anno completamente pratico volto a insegnare le posizioni canoniche, prona, supina e laterale, dello Shiatsu (kata) tecniche di base di ogni trattamento Shiatsu.

Lo studente imparerà a lavorare sul ricevente attraverso la pratica della pressione utilizzando uno strumento naturale come le mani. Inoltre, attraverso una corretta postura di lavoro, egli ricercherà il proprio baricentro, focalizzandosi sull'Hara, con intenzione e peso e sarà così incentivato a scoprire le proprie difficoltà.


Tutti i corsi della Scuola sono corredati di tecniche individuali energetiche proposte per migliorare la salute dei partecipanti e le loro abilità tecniche. Esse sono:
* doin, stiramento dei meridiani e autopressione;
* qigong, lavoro sul Qi;
* anapanasati, concentrazione sul respiro;
* pranyama, controllo del respiro;
* rilassamento, esplorazione del corpo guidata.

Corso di formazione per terapisti

Il corso, strutturato in tre anni, è riservato a chi ha completato l'anno "base" ed è rivolto sia a coloro che aspirano a utilizzare lo Shiatsu nella vita professionale sia a quanti desiderano seguire l'intero iter formativo per i benefici che ne ricavano in termini di benessere personale e maggiore equilibrio psicofisico.

Alla conclusione del triennio lo studente potrà ricevere l'attestato della scuola Te Hara che da la possibilità di accedere all'esame nazionale per operatori shiatsu e conseguentemente all'integrazione nell'albo privato professionale degli operatori shiatsu.
Condizione necessaria per ricevere tale attestato è che lo studente maturi durante il suo percorso formativo nella scuola ulteriori 76 ore certificate, ripetendo gratuitamente alcuni seminari dei corsi base o del primo e secondo professionale.

La scuola Te Hara comunque invita tutti coloro che volgiano lavorare con lo shiatsu o raggiungere una maggiore conoscenza di questa tecnica, a seguire, alla fine del triennio professionale, dei corsi tutoriali personalizzati o in alternaiva a rifrequentare il terzo anno professionale per una maturazione più completa degli elementi diagnostici secondo una logica zen di apprendimento.

Per gli studenti provenienti da altre scuole, l'ammissione è condizionata al superamento di un colloquio valutativo.

Programma generale
Durante questo triennio verranno affrontate ed approfondite le tematiche, pratiche e teoriche che sono materia d'esame presso la Federazione Italiana Shiatsu.

Verrà data una completa preparazione a livello di tecniche Iokai e affronta in modo organico la medicina tradizionale cinese e il percorso dei meridiani secondo il modello Masunaga, oltre a elementi di per sé non attinenti al mondo dello shiatsu, ma richiesti dalle consuetudini italiane come anatomia e fisiologia.

Ma oltre al programma canonico, Nella scuola TeHara si imparerà anche un metodo pratico per il trattamento dei meridiani unico nel suo genere, messo a punto e sperimentato dalla dott.ssa Yvonne Muraglia (fondatrice della scuola) dopo anni di pratica come terapista e insegnante di shiatsu.

Il programma è corredato di tecniche individuali energetiche indispensabili per sperimentare e riconoscere l'energia vitale, Qi, in se stessi e negli altri.

I tre anni si sviluppano da settembre a giugno con 10 seminari che si svolgono di norma un fine settimana al mese.


Programma dettagliato 1° anno

Teoria: differenze e similitudini della medicina tradizionale cinese (MTC) e della medicina tradizionale giapponese nella visione di Shizuto Masunaga.

MTC: cosmologia; le 5 sostanze fondamentali; dinamiche di Yin e Yang; Yin Yang e i Wu Xing; Le 5 fasi nella natura e nel corpo umano; Liu Qi; interrelazione tra le 5 fasi e le 6 energie celesti

Pratica: Kata Iokai, uso del pollice nei Kata delle 4 posizioni classiche (prona, supina, laterale, seduta);
studio del percorso e lavoro pratico di ognuno dei 12 meridiani principali secondo la mappa Masunaga.

Programma dettagliato 2° anno
Teoria: fisiologia e disarmonie dei meridiani e delle relative cinque Fasi secondo la MTC e secondo la visione di Shizuto Masunaga.

Pratica: kata dei meridiani secondo lo stile Te Hara: sistema pratico di lavoro dei meridiani per coppia, elaborato dalla dr.ssa Yvonne Muraglia. Tale sistema prevede una pressione continua su tutto il corpo del ricevente senza dover mai staccare le mani. In questo modo è possibile attivare i meridiani "senza pensarci su"; questo non significa sviluppare degli automatismi, ma piuttosto lasciare che le mani "parlino" e che la consapevolezza sia più focalizzata sulla qualità dell'energia (Kyo Jitsu) nel meridiano sottostante che su come mettere le mani e come posizionare il corpo.

Questo corso, per la sua peculiarità, è consigliato a studenti già diplomati o terapisti di altre formazioni per i quali sarà possibile accedere anche a seminari singoli, sebbene si consigli sempre di seguire l'intero anno accademico per avere continuità e integrità didattica.

Programma dettagliato 3° anno

Teoria: lezioni di anatomia e fisiologia occidentali; la teoria dell'ameba, Hara il centro vitale, Vuoto e Pieno (Kyo e Jitsu nel Kieraku Shiatsu), Anpuku secondo il sistema Masunaga; diagnosi energetica delle aree della schiena secondo il sistema Masunaga; presentazione della valutazione delle 5 fasi secondo MTC e Masunaga; la terapia energetica; la terapia energetica e il Menken.

Pratica: tecniche di Hara, Esercizi di Kyo e Jitsu sui meridiani; pratica delle aree di diagnosi addominale secondo il sistema Masunaga; pratica di Anpuku; tecniche di sblocco delle aree energetiche connesse alla colonna; valutazione energetica delle aree di diagnosi della schiena; pratica delle aree di diagnosi della schiena; esplorazione delle corrispondenze fra le aree energetiche dell'addome e della schiena; esercizi di armonizzazione delle aree vertebrali della colonna; tonificazione e sedazione nel Kieraku shiatsu; la terapia energetica: valutazione degli squilibri e modalità di riequilibrio energetico

Corso avanzato

E' un corso volto a ottenere un miglioramento sia teorico che pratico dei diplomati o terapisti Shiatsu una volta completato il loro iter formativo. Serve anche come aggiornamento per i terapisti per migliorare la loro percezione e la loro conoscenza.

I temi trattati riguardano la diagnosi e i punti principali di Hara nello Shiatsu, la lettura della lingua nell'anamnesi Shiatsu, l'impiego dello Shiatsu nella cura e risoluzione dei problemi emotivi e ancora tecniche viscerali energetiche da utilizzare per purificare il corpo e facilitare una pressione più profonda e quindi più efficace.

Altri temi come la lettura del viso e della postura sono trattati brevemente nel corso dell'ultimo anno di formazione della Scuola TeHara e possono venire ripresi e approfonditi.